rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Albo degli scrutatori: domande entro il 30 novembre

L'elenco permette di essere nominati per seguire le operazioni di voto durante consultazioni elettorali e referendarie

Per iscriversi nell'albo degli scrutatori occorre presentare una domanda in carta libera: può essere o spedita per posta o consegnata presso l'Ufficio Elettorale personalmente dall'interessato o da altra persona. La ricezione delle domande termina il 30 novembre. Coloro che sono già inseriti negli elenchi non devono rinnovare la domanda.

Per presentare richiesta, è necessario:

- essere elettori del comune per il quale si avanza la richiesta;

- possedere il diploma di scuola media Inferiore;

- non essere dipendenti dei Ministeri dell'Interno e dei Trasporti;

- non essere medici provinciali, ufficiali sanitari o medici condotti;

- non essere Segretari Comunali o dipendenti comunali addetti a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali Comunali;

- non essere candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

In occasione delle consultazioni elettorali o dei referendum gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione elettorale comunale, che li sceglie tra gli iscritti nell'apposito albo, aggiornato annualmente. Dopo aver nominato gli scrutatori effettivi la Commissione forma, mediante sorteggio, una graduatoria di sostituti da nominare in caso di eventuale rinuncia o impedimento di scrutatori effettivi. La seduta della Commissione è pubblica ed è preannunciata con un manifesto affisso due giorni prima della riunione.

Per tutte le informazioni e i moduli relativi alla domande da presentare, consultare il sito web del Comune alla pagina dedicata o contattare l'Ufficio elettorale al numero 050.910340.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albo degli scrutatori: domande entro il 30 novembre

PisaToday è in caricamento