Cronaca

Alcol a minorenni: più controlli per arginare la vendita abusiva

L'annuncio del sindaco Conti durante un incontro in Prefettura su un argomento particolarmente sentito dalle istituzioni

Incontro nel pomeriggio di ieri, giovedì 3 ottobre, tra il prefetto Giuseppe Castaldo, il sindaco di Pisa Michele Conti, il questore Paolo Rossi, il presidente della Camera di Commercio Valter Tamburini e i rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti  per condividere un codice di autoregolamentazione degli esercizi pubblici contro il consumo di alcol da parte dei minori.

Il prefetto ha sottolineato l’importanza del ruolo e della collaborazione delle categorie in questione, il cui qualificato apporto potrà costituire un ulteriore tassello della più complessiva azione di prevenzione e repressione della vendita abusiva di alcol ai minorenni.
Il prefetto e il sindaco hanno confermato l’impegno ad una costante azione di contrasto e di repressione all’abusivismo commerciale. In particolare Conti ha informato che sarà disposto il rafforzamento dell’impegno della Polizia locale, attraverso l’impiego di ulteriori unità operative dedicate, che potranno contare sul costante supporto della Polizia di Stato.

Un nuovo incontro è fissato per la fine di ottobre per arrivare alla definizione di un testo concordato che potrà essere sottoscritto dalle categorie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol a minorenni: più controlli per arginare la vendita abusiva

PisaToday è in caricamento