Cronaca Piazza Timisoara

Calcinaia, prima bevi poi soffia: la Polizia Locale in piazza per far provare l'alcol test

Lo scopo dell'iniziativa è di dimostrare che per superare il limite previsto dal Codice della Strada bisogna spingersi ben oltre la classica birra bevuta in un locale. L'iniziativa è in programma a Fornacette, poi sarà ripetuta a Buti

Un tema controverso e molto spesso affrontato senza la dovuta conoscenza dell’argomento. Ecco allora che per la prova pratica scende nuovamente in campo la Polizia Locale Valdera Nord che venerdì 24 ottobre a partire dalle ore 22.00 a Fornacette effettuerà gratuitamente l’alcool test ai cittadini del Comune di Calcinaia che vorranno sottoporsi alla prova, ad esempio, dopo una lauta cena in un ristorante della zona.

Considerato il successo ottenuto lo scorso anno nella centrale piazza di Buti (furono un centinaio i partecipanti), la Polizia Locale Valdera Nord (Comuni di Buti e Calcinaia) ripeterà quindi l’iniziativa 'Mangia e bevi quanto vuoi…guida tranquillo'.

La campagna, che avrà come unico scopo quello della prevenzione e dell’informazione, darà la possibilità a chiunque di misurare la propria capacità di 'reggere l’alcool' prima di mettersi alla guida di un veicolo: in pratica si vuol dimostrare (come in effetti emerse nella precedente manifestazione) che per superare il limite previsto dal Codice della Strada (ed incorrere nelle pesanti sanzioni) non basti bere una semplice birra o andare a cena: ci vuole ben altro.

La Polizia Municipale sarà presente venerdì 24 ottobre dalle ore 22.00 alle ore 1.00 in Piazza Timisoara (Piazza del Mercato) a Fornacette e venerdì 7 novembre nella Piazza Centrale di Buti.

A tutti coloro che parteciperanno all’iniziativa verrà donato in omaggio il kit 'Soffia e sai' gentilmente offerto dalla Farmacia Coletti di Fornacette e dalla Farmacia Bernardini di Buti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinaia, prima bevi poi soffia: la Polizia Locale in piazza per far provare l'alcol test

PisaToday è in caricamento