Cronaca

Alessandra Rossi è la prima presidente donna del Comitato Uisp di Pisa

Succede al presidente uscente Cristiano Masi, divenuto vicesindaco del Comune di Cascina

Nonostante le difficoltà del momento storico le attività della Uisp non si fermano e il comitato pisano va a congresso. Con i suoi 13mila tesserati registrati nell’anno 2019/2020, l’Uisp ha cercato per tutto l’anno passato e sta cercando ancora adesso di dare il giusto appoggio alle sue società in questo momento così complicato. Molte sono state le persone intervenute nonostante la modalità online. Sono arrivati i saluti istituzionali del presidente regionale del CONI Salvatore Sanzo e quelli dei dirigenti Uisp nazionali e regionali (Tiziano Pesce, vicepresidente nazionale, Lorenzo Bani e Marco Ceccantini, rispettivamente presidente e vicepresidente Uisp Toscana), oltre a quelli dei dirigenti delle altre associazioni, con gli interventi di Alfonso Nardella (presidente provinciale CSI), Stefania Bozzi (presidente Arci di Pisa) e Daniele Vannozzi (presidente Cesvot di Pisa). Tutti hanno sottolineato l’importanza di collaborare per la tenuta dello sport in questo momento di estrema difficoltà, “il movimento sportivo rischia di essere spazzato via” ha dichiarato nella propria relazione il vicepresidente pisano Paris Moni, e può resistere solo grazie alla solidità dell’organizzazione dell'associazionismo e alla sua capacità di essere presente sul territorio. 


A presentare la candidata alla presidenza è lo stesso presidente uscente Cristiano Masi, dimessosi per incompatibilità due mesi fa perché diventato vicesindaco al Comune di Cascina. Il nome è unico ed è quello di Alessandra Rossi, già presidente della Polisportiva Sangiulianese e molto attiva al tavolo delle povertà del Comune di San Giuliano Terme. Con acclamazione e unanimità Alessandra diventa il primo presidente donna del Comitato territoriale Uisp di Pisa: “Sono profondamente consapevole delle difficoltà e delle insicurezze, proprio perché sono stata rappresentante legale di una società sportiva, una delle realtà più colpite dall’emergenza nazionale. Conosco i problemi ma conosco anche la forza che siamo in grado di mettere in campo. Con questa certezza voglio dare il mio contributo a ricostruire lo sport, parlando come 'noi' e non più come 'io'”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandra Rossi è la prima presidente donna del Comitato Uisp di Pisa

PisaToday è in caricamento