Cronaca

Alessandro Gasparri eletto nuovo segretario generale della Cgil di Pisa

Succede a Mauro Fuso rimasto in carica per tre anni

Alessandro Gasparri, 53 anni nato a San Miniato, è il nuovo segretario generale della Cgil di Pisa. Ha fatto il suo ingresso in Cgil a Pisa nel gennaio del 1995 come Operatore Zonale del Patronato Inca. Nel 1998 assume l’incarico di Responsabile Zonale della sede Inca del Val d’Arno inferiore e nel 2012 quello di direttore provinciale del Patronato Inca. Dal 2017 è presidente del Comitato Direttivo della Cgil di Pisa. Nel 2019 entra nella Segreteria Confederale della Cgil di Pisa con deleghe specifiche sulle Politiche del lavoro, Attività Produttive, Artigianato, Infrastrutture,Turismo e Commercio e Politiche Previdenziali.

Gasparri è stato eletto oggi, 22 aprile, dall’Assemblea Generale della Cgil di Pisa con 75 voti a favore su 102 votanti, 10 astenuti e 17 contrari.
L’Assemblea ha salutato il segretario uscente, Mauro Fuso, dopo più di tre anni di attività.
"Mauro Fuso era stato eletto a Pisa con l’obiettivo di arrivare a questo importante risultato: la valorizzazione del gruppo dirigente locale, dopo un periodo difficile per la Camera del Lavoro - si legge in una nota - l’elezione di Alessandro Gasparri segna un primo passaggio positivo in tal senso nella direzione di dare continuità al lavoro svolto da Mauro e da tutta la Segreteria in questi anni, per ricomporre un lavoro unitario di tutta la Cgil di Pisa. In questi anni la Cgil di Pisa ha accresciuto credibilità e visibilità verso l’esterno e nel dibattito pubblico in provincia di Pisa. Alessandro lavorerà in questo solco nella continuità e con l’innovazione necessaria a proseguire, ampliando ulteriormente, la presenza della Cgil in tutti i luoghi di lavoro e nel territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Gasparri eletto nuovo segretario generale della Cgil di Pisa
PisaToday è in caricamento