menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passeggiando in bicicletta per chiedere maggior sicurezza

Alessandro Micozzi sta attraversando l'Italia per portare all'attenzione i pericoli con i quali i ciclisti devono fare i conti ogni giorno sulle strade: tappa a Pisa nel pomeriggio di lunedì

Alessandro Micozzi, viaggiatore in bicicletta e a piedi, amministratore e articolista del sito web www.amicoinviaggio.it, farà tappa oggi pomeriggio a Pisa con arrivo previsto alle 18 in Piazza XX Settembre. Il ciclista è partito lo scorso 24 maggio da Roma alla volta di Torino dove arriverà il 2 giugno per partecipare al Bike Pride, la parata di biciclette organizzata in collaborazione con la campagna #salvaiciclisti, un movimento che chiede alla politica interventi mirati per aumentare la sicurezza dei ciclisti sulle strade italiane.


Lo scopo del viaggio è quello di dare visibilità al Bike Pride del 3 giugno, grazie ad una bandiera con il logo della campagna #salvaiciclisti sistemata sulla bicicletta, oltre a quello di incontrare le associazioni e i gruppi locali Fiab e #salvaiciclisti. E proprio a Pontedera Micozzi sarà accolto dal gruppo pisano Fiab che lo accompagnerà seguendo il corso dell'Arno fino a Pisa. Chi vuol partecipare alla pedalata può trovarsi alla stazione di Pisa alle ore 15:20 per prendere il treno che alle 15:38 parte per Pontedera, oppure può aspettare la carovana direttamente in Piazza XX Settembre dove è previsto l'arrivo per le 18 circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Banana bread, la ricetta facile e veloce

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Toscana, 1058 nuovi casi: in aumento i ricoveri

  • Cronaca

    Coronavirus, la Toscana rischia la zona rossa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento