Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Allagamenti e disagi: la nota della Prefettura

Dopo la riunione che si è svolta questa mattina ecco la situazione in città

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In relazione alle forti precipitazioni piovose che hanno interessato nella nottata e nella prima mattinata odierna la città di Pisa, si è tenuto alle 10.30 in Prefettura un briefing per fare il punto della situazione in ordine agli interventi di protezione civile, subito attivati al verificarsi dell’emergenza. L’incontro è stato convocato dal Viceprefetto Vicario dott. Valerio Massimo Romeo, d’intesa con il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, e il Vice Sindaco Paolo Ghezzi, che sta coordinando le azioni operative di protezione civile comunale.

Erano presenti i responsabili delle Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale, la Polizia Stradale e Ferroviaria, l’ASL, il Consorzio di Bonifica Fiumi e Fossi, Ferrovie dello Stato e altri organismi di protezione civile.

Dall’incontro è emerso che la stazione di Pisa, dove il traffico ferroviario stamani era stato sospeso a causa dell’allagamento dei binari, ha ripreso a funzionare alle ore 9.00 circa. Vi sono possibili ritardi per i viaggiatori nella tratta Pisa-Firenze. Presso l’ospedale di Cisanello, ubicato nella zona che ha subito maggiori allagamenti, si sta lavorando per evitare ogni disagio all’utenza e, comunque, sono garantiti tutti i servizi sanitari di emergenza e la situazione sta rientrando nella normalità.

In molte zone della città sono in corso da parte degli organismi comunali di Protezione civile e dei Vigili del Fuoco gli interventi necessari per rendere al più presto agibili le strade interessate dagli allagamenti. Le Forze di Polizia e i Vigili del Fuoco, con la Polizia Stradale, collaboreranno con l’Amministrazione Comunale, per garantire la maggiore celerità delle operazioni in corso.

Si informa che il centro operativo di Protezione Civile del Comune di Pisa è attivo fino a cessata emergenza e, pertanto, eventuali segnalazioni dovranno essere effettuate al suddetto centro, che costituisce il punto di raccordo e di coordinamento per la gestione delle criticità (numero di telefono: 050 970575).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti e disagi: la nota della Prefettura

PisaToday è in caricamento