Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Allagamenti alla stazione di San Miniato: "Alla prima pioggia la struttura subito inagibile"

L'associazione Sovranità Pisa segnala il disagio ed attacca l'amministrazione: "Le recenti piogge hanno messo in evidenza l'inadeguatezza dalla struttura che ancora una volta risulta inagibile"

"Nelle giornate di domenica e lunedì diversi cittadini ci hanno segnalato il sottopassaggio allagato, con un accumulo di melma e fango dovuto alle recenti piogge, senza che il Comune intervenisse in alcun modo". E' l'accusa mossa dal portavoce provinciale di Sovranità Matteo Pacini, che insiste: "Situazioni di degrado in questa struttura non sono certo una novità. Già lo scorso 5 aprile chiedemmo spiegazioni circa l'incomprensibile nastro rosso lasciato per alcuni giorni, senza spiegazioni e senza nessun intervento realmente tangibile per i cittadini, i quali hanno però subìto l'interdizione al passaggio".

In corso l'iniziativa di ascolto. "In seguito all'iniziativa 'Dicci la tua' che stiamo portando avanti sul territorio - prosegue Pacini - molti sanminiatesi mettono al centro il totale abbandono della stazione ferroviaria, dalla fatiscenza della struttura al senso di insicurezza che i cittadini avvertono quando vi accedono negli orari notturni".

allagamento stazione san miniato (2)-2-2Pacini conclude con un invito ai cittadini di San Miniato: "La nostra attività di denuncia della mala gestione andrà avanti su altri temi connessi al rilancio e alla valorizzazione del territorio. Invitiamo la popolazione di San Miniato a partecipare alla nostra iniziativa 'Dicci la tua' che proseguirà con i prossimi due banchetti di sabato 7 maggio al mercato di Ponte a Egola e del 28 maggio a San Miniato Alto in piazza Duomo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti alla stazione di San Miniato: "Alla prima pioggia la struttura subito inagibile"

PisaToday è in caricamento