Cronaca Tirrenia / Viale del Tirreno

Tirrenia sott'acqua, Garzella (FI-PDL): "Nessun miglioramento dopo anni di denunce"

Il consigliere comunale denuncia la situazione sul litorale pisano dopo il nubifragio che si è abbattuto sulla provincia di Pisa. Liquami sversati in strada sul viale del Tirreno all'altezza del civico 63

"Ancora una volta strade allagate come fiumi, sversamenti di fognature miste sulla strada..... Nessun miglioramento in anni di atti ispettivi e denunce". Sfogo amaro di Giovanni Garzella, consigliere comunale FI-PDL che dal 2003 sta facendo battaglie perché Tirrenia non si allaghi ad ogni acquazzone. "Le grate di raccolta acqua e i pozzetti a smaltimento non sono stati puliti e come al solito l'acqua si riversa negli scantinati e nei seminterrati. Senza considerare i liquami sversati in strada sempre sul viale del Tirreno al n. civico 63, nonostante le mie innumerevoli denunce Istituzionali a tutti gli organi: ma che ci stanno a fare? La società Acque e la ASL debbono intervenire e assumersi le proprie responsabilità per questo motivo ho inoltrato un altro esposto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirrenia sott'acqua, Garzella (FI-PDL): "Nessun miglioramento dopo anni di denunce"

PisaToday è in caricamento