Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Nubifragio sulla Valdera e sul Valdarno, strade sott'acqua: allagamenti e paura

Una nuova forte e improvvisa ondata di maltempo ha colpito il Valdarno e la Valdera, mandando completamente in tilt il sistema fognario. Il sindaco di Pontedera Millozzi: "Evitate spostamenti in auto"

Sopra Via Primo Maggio a Pontedera (foto Fb), nell'altra foto la superstrada allagata

Un nubifragio si è abbattuto nel tardo pomeriggio di oggi sulla Valdera e sul Valdarno, accompagnato da grandine e vento. A Pontedera molte strade del centro sono finite sott'acqua (via Primo Maggio, via Saffi, viale IV Novembre, via della Misericordia). Molti i negozi allagati. Il sindaco di Pontedera Simone Millozzi invita i cittadini ad evitare spostamenti in auto e a non percorrere i sottopassaggi. Alberi sradicati lungo la Tosco - Romagnola. Il numero di emergenza per gli abitanti di Pontedera è 0587/299260. Il pluviometro di Pontedera indica circa 42 mm in un ora e circa 28 mm in mezz'ora. "Ho appena chiesto alla Regione di aprire lo stato di emergenza rispetto all'evento alluvionale - ha affermato il primo cittadino - a quanti hanno subito danni chiedo di documentare e successivamente rendicontare gli stessi ai fini di un eventuale risarcimento".

Allagamenti e disagi anche lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno dove il traffico è stato rallentato tra Montopoli Val D'Arno e Pontedera Est in direzione Livorno a causa di un albero che è caduto sulla carreggiata. Personale su strada per rimozione ostacolo tra Cascina e Navacchio in direzione Pisa.

Centro storico di Santa Croce sull'Arno allagato. Allagamenti anche a Castelfranco di Sotto, a Cascina e a Ponsacco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio sulla Valdera e sul Valdarno, strade sott'acqua: allagamenti e paura

PisaToday è in caricamento