Cronaca Centro Storico / Piazza del Duomo

Piazza Duomo: falso allarme bomba dietro alla Torre

Gli artificieri hanno constatato che il dispositivo era innocuo. Si è trattato di uno scherzo di pessimo gusto

L'area in cui è stata trovata la falsa bomba, ai piedi dei cipressi a sinistra

Sono scattate tutte le procedure del caso, ma quello che è andato di scena oggi, martedì 24 maggio, intorno alle 13, proprio alle spalle della Torre di Pisa, nei pressi del cancello di ingresso alla Piazza dei Miracoli, in via Cardinale Maffi, è stato fortunatamente solo un falso allarme. E' stata infatti notata una bottiglia piena di un liquido dal quale usciva un dispositivo con una luce a led. Era stata lasciata ai piedi di un cipresso. Sul posto sono intervenuti gli artificieri che hanno visionato l'oggetto e hanno capito che si trattava di qualcosa di innocuo. Nella bottiglia c'era acqua.
L'area era stata transennata ma l'accesso a Piazza Duomo non è mai stato chiuso.

Si è trattato dunque di uno scherzo, di pessimo gusto, da parte di qualcuno che ha voluto procurare allarme, creando un oggetto che, in maniera molto grossolana, voleva sembrare una sorta di ordigno. Non sapendo però se potesse trattarsi di un diversivo per concentrare le forze dell'ordine nell'area interessata e colpire magari dall'altro lato della piazza, sono state fatte convergere anche le Volanti della Polizia. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza sono al vaglio della Digos per cercare di risalire all'autore del gesto che di goliardico aveva ben poco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Duomo: falso allarme bomba dietro alla Torre

PisaToday è in caricamento