rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Allarme abusivi in piazza Duomo: le guide turistiche chiedono maggiore attenzione

La presidente AGT tratteggia una situazione preoccupante per quanto riguarda la presenza di persone che svolgono la professione senza alcuna abilitazione

Un appello a fare di più per tutelare chi è realmente abilitato a svolgere la professione. A promuoverlo sono le guide turistiche di AGT Pisa che insieme alle altre associazioni di categoria, Confguide Confcommercio e Confesercenti, hanno aderito al protocollo di intesa Pisa City Guide che permette ad ogni guida abilitata aderente di dotarsi di un porta badge, di una spilla e di una shopper a marchio 'Pisa Is', coinvolgendola così direttamente nel progetto di promozione turistica ma anche rendendola immediatamente riconoscibile.

Il fenomeno dell'abusivismo infatti attanaglia il settore, andando a minare anche la qualità del servizio offerto ai turisti, oltre ad operare una concorrenza sleale nei confronti dei professionisti abilitati. Proprio per contrastare questo fenomeno è stato promosso da Confcommercio uno specifico percorso formativo dedicato al corpo di Polizia turistica del personale della Polizia municipale, ma tutto questo secondo AGT non basta.

"Le guide turistiche di AGT Pisa, che hanno aderito al progetto del Comune di Pisa volto a valorizzare le guide locali e facilitare il compito della Polizia turistica nel contrasto all'abusivismo della professione, pur riconoscendo l'impegno profuso ultimamente nel contrastare questo fenomeno, auspicano un'attenzione maggiore - sottolinea Alessandra Aleppo, presidente AGT Pisa - il flusso turistico è ritornato fortunatamente ai livelli del pre-Covid ma, al contempo, un numero sempre maggiore di soggetti che s'improvvisano guide senza avere abilitazione e soprattutto senza conoscere la realtà del territorio popolano Piazza Duomo".

"Le guide - conclude Aleppo - rinnovano quindi tutta la loro collaborazione alla Polizia turistica affinché ciò possa terminare, considerando inoltre che tale fenomeno non aiuta il Paese in quanto le tasse non sono certo versate da chi agisce nell'illegalità".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme abusivi in piazza Duomo: le guide turistiche chiedono maggiore attenzione

PisaToday è in caricamento