Cronaca

Allerta meteo prolungata, piogge senza tregua: i consigli della Protezione civile

La Protezione civile regionale, allunga lo stato di allerta maltempo fino alla mezzanotte tra giovedì 29 e venerdì 30 novembre, estendolo a tutte le province toscane

Prolungato lo stato di allerta maltempo sulla Toscana: il nuovo avviso di criticità emesso dalla Protezione civile regionale, allunga l’allerta fino alla mezzanotte tra giovedì 29 e venerdì 30, estendolo a tutte le province toscane. Prevista pioggia su gran parte del territorio regionale, a prevalente carattere di rovescio.

Solo domani, nella seconda parte della giornata, le precipitazioni tenderanno ad attenuarsi, a partire dalle zone settentrionali. Previsto anche mare agitato, tendente a molto agitato,  fino a domani pomeriggio, in particolare sull’Arcipelago e sulla costa centro-meridionale.

La Protezione Civile della Regione Toscana raccomanda di:
- Tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo;
- Seguire le indicazioni dell’autorità di protezione civile locale (Comune) e i canali informativi della viabilità
- Evitare di sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d’acqua;
- Nelle zone soggette ad allagamento evitare di sostare in cantine e nei locali seminterrati
- Mettersi in viaggio solo se necessario, procedendo a velocità ridotta e prestando comunque la massima attenzione

 
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo prolungata, piogge senza tregua: i consigli della Protezione civile

PisaToday è in caricamento