Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Ondata di gelo siberiano: Pisa si prepara con i mezzi anti-neve

Predisposti 70 tonnellate di sale e 7 mezzi spargisale e sgombraneve pronti ad entrare in azione

E' atteso anche a Pisa il freddo siberiano di 'Burian', come descritto dall'allerta di codice giallo per neve per tutta la giornata di domenica, che si aggiunge al codice giallo per vento. Così è stato attivato il piano di Protezione Civile per Pisa, che si è attrezzata con 70 tonnellate di sale e 7 mezzi con 6 lame sgombraneve, più 5 spargisale. 

"I mezzi sono pronti ad entrare in azione in caso di nevicata o gelata, per garantire la viabilità nelle strade principali e l'accesso nelle più importanti strutture pubbliche come aeroporto, stazione, ospedale - spiega Paolo Ghezzi, vicesindaco con delega alla Protezione Civile - domani, a seconda dell'evolversi della situazione, valuteremo se prendere eventuali provvedimenti per le scuole".

Per il reperimento dei mezzi fondamentale il contributo delle associazioni di volontariato, che mettono a disposizione i loro uomini e i loro mezzi su cui sono montati lame e spargisale del Comune. Si tratta di 2 mezzi ACM della Croce Rossa Italiana Comitato di Pisa, un mezzo Bremach ed un mezzo Unimog della Pubblica Assistenza di Pisa, un mezzo Unimog di Anpas Toscana. A questi si aggiungono un mezzo di Avr e un mezzo di proprietà del Comune. I soggetti attuatori del Piano Neve: Protezione Civile Comune di Pisa, Croce Rossa Italiana Comitato di Pisa, Pubblica Assistenza di Pisa, Anpas Toscana, AVR-Pisamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata di gelo siberiano: Pisa si prepara con i mezzi anti-neve

PisaToday è in caricamento