Peggiora il tempo sulla provincia di Pisa: allerta meteo arancio per temporali

Fino alla sera possibili anche forti colpi di vento e grandinate

Emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale un codice arancione per temporali forti, associato a rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore, a partire dalle ore 18 di oggi, giovedì 4 giugno, fino alle ore 4 del mattino di domani, venerdì 5 giugno. Le aree interessate sono quelle centro settentrionali della regione, la provincia di Pisa vi rientra quasi completamente, ad accezione delle aree più centro-orientali. Inoltre esteso il codice giallo per vento sempre fino alle 4 di domani, per le zone centro-meridionali, ed emesso altro codice giallo per mareggiate, dalle ore 18 di oggi fino alle 2 del mattino di domani, per le isole dell'Arcipelago.

Per la giornata di oggi, giovedì, è previsto un peggioramento con piogge sparse, più frequenti sulle zone settentrionali. Un ulteriore deciso peggioramento è atteso fra il tardo pomeriggio e la sera con temporali anche di forte intensità, in trasferimento dalle zone di nord-ovest al resto della regione in serata-nottata, accompagnati da forti colpi di vento e grandinate.

Per il resto della giornata di domani, venerdì, locali rovesci o temporali sulle zone interne e a ridosso dei rilievi, colpi di vento e grandinate occasionali. Sempre per oggi e durante la notte (fino alle 6 di domani, venerdì), vento forte meridionale su gran parte della regione. Dal pomeriggio di domani vento di Libeccio-Ponente con raffiche fino a localmente forti. Per oggi mare in aumento a molto mosso in serata, fino ad agitato sulle zone meridionali. Domani molto mosso in aumento in serata sul settore settentrionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento