Cronaca

Allerta meteo: neve, vento e mare agitato caratterizzano il weekend

L'avviso di criticità moderata sarà valido dalle ore 19 di sabato fino alle ore 18 di domenica. Previste raffiche di vento forte da nord-est fino a 100-120 km/h. Pisa sarà comunque risparmiata dalla neve

In arrivo sulla Toscana un’ondata di maltempo che interesserà tutte le province della regione, con nevicate, vento forte e mare agitato. Per questo la Sala Operativa Unificata della Protezione Civile Regionale (Soup) ha emesso un’allerta meteo, di criticità moderata, valida dalle ore 19.00 di domani, sabato 2 febbraio, fino alle ore 18.00 di domenica.

Questi i fenomeni previsti e le relative zone di allerta:

NEVE. L’allerta si conclude alle ore 12.00 di domenica. Dalla sera di sabato nevicate fino a 400-600 metri sulla Toscana nord-occidentale (in particolare alta Lunigiana e Garfagnana), fino a 400-500 metri (localmente 300 metri in occasione delle precipitazioni più intense) sull’Appennino pistoiese, in Val di Sieve, nel Mugello, in Casentino, Val di Chiana, alta Val Tiberina e nevicate fino al fondovalle dell’alto Mugello e del Casentino. Nel corso della mattina di domenica graduale attenuazione dei fenomeni.

MARE AGITATO. Interessate le isole dell’Arcipelago, inizialmente a nord dell’Elba e successivamente, nella giornata di domenica, anche a sud dell’isola. Nella seconda parte di domenica graduale attenuazione del moto ondoso a partire dai settori settentrionali.

VENTO FORTE. Raffiche di vento forte da nord-est fino a 100-120 km/h inizialmente sul nord della regione (Versilia, pianure settentrionali, pisano, livornese, Arcipelago); domenica attenuazione dei venti sul nord-ovest ed intensificazione sulle restanti zone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo: neve, vento e mare agitato caratterizzano il weekend

PisaToday è in caricamento