Maltempo: danni ridotti, ma nuova allerta meteo per vento forte sulla costa

Non si sono registrati interventi particolari durante la notte, la Protezione civile regionale ha emesso l'avviso fino al termine della giornata di lunedì 7 dicembre

Ha piovuto intesamente in queste ultime 24 ore nel pisano, con in particolare alcuni allagamenti sul litorale. Durante la notte non si sono verificate particolari criticità, con i Vigili del Fuoco che hanno effettuato 9 interventi per danni legati alle precipitazioni, ma nulla di rilevante. Il maltempo però non allenterà completamente la sua presa sulla Toscana, tanto che la Protezione civile regionale ha emesso per domani un nuovo allerta meteo per rischio idrogeologico ed idraulico. 

Vi ricade in pieno la provincia pisana, colore giallo, così come per il rischio vento forte sulle aree costiere. L'avviso è valido fino alla mezzanotte di lunedì 7 dicembre.

Le previsioni

Le piogge, ora in parziale attenuazione, riprenderanno in serata, con possibilità di temporali in particolare su costa e nel nord ovest.  Domani, lunedì, ancora possibilità di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, più probabili sulle zone centro settentrionali. Dalla sera ulteriore peggioramento a partire dalle zone costiere e di nord ovest. 

Oggi, domenica, vento di Libeccio con forti raffiche su litorale centro settentrionale, versanti appenninici. Domani, lunedì, inizialmente ancora Libeccio con forti raffiche su litorale centro settentrionale e appennino. Nella serata di domani i venti ruoteranno a Scirocco, con forti raffiche su Arcipelago, litorale e rilievi collinari e montuosi. Il mare si manterrà molto mosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento