menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffiche e freddo: allerta meteo per vento forte e neve in provincia di Pisa

Interessati diversi comuni dall'avviso della Regione Toscana valido fino alla mezzanotte di domenica 10 gennaio

La sala operativa unificata della Protezione civile ha emesso un codice giallo per neve e vento a partire dalla mezzanotte di oggi, sabato, alla mezzanotte di domani, domenica 10 gennaio. Per quanto riguarda la neve, i comuni della provincia di Pisa coinvolti sono: Casale Marittimo, Castellina Marittima, Castelnuovo di Val di Cecina, Guardistallo, Montecatini Val di Cecina, Montescudaio, Monteverdi Marittimo, Orciano Pisano, Pomarance, Riparbella e Santa Luce. Per il rischio vento sono: Bientina, Buti, Calci, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Cascina, Castelfranco di Sotto, Crespina Lorenzana, Fauglia, Montopoli in Val d'Arno, Ponsacco, Pontedera, San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Santa Maria a Monte e Vicopisano.

Le previsioni

Un'area di bassa pressione favorisce l'afflusso di aria fredda sulla nostra penisola pertanto oggi, si prevede vento in rinforzo da nord-est con raffiche localmente forti sulle zone di pianura del medio Valdarno, in particolare allo sbocco delle valli, sulla costa centro-meridionale e sulle colline grossetane e aretine; localmente molto forti sui crinali Appenninici e relative zone sottovento. Domani, domenica, venti da moderati a forti con raffiche localmente moto forti in Appennino specie sui crinali e sottovento, forti sull’ Arcipelago, sulla costa centro meridionale e sui rilievi, localmente forti altrove in particolare allo sbocco delle valli.

La bassa pressione porta anche neve. Oggi, sabato, dal pomeriggio, possibilità di deboli nevicate sull'Amiata oltre i 500-700 metri e sull'Appennino aretino oltre i 300-400 metri. Domani, domenica, in mattinata, deboli nevicate sull'Appennino aretino oltre i 300 metri, specie sui versanti orientali. Nel corso della mattina deboli nevicate sulle province di Arezzo, Siena, Grosseto e occasionalmente su Appennino fiorentino oltre i 300-400 metri di quota.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento