Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Allo “Science Café” si parla di energia, cambiamenti climatici, ruolo delle biomasse

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Giovedì 13 giugno Giorgio Ragaglini sarà il relatore del secondo appuntamento con i seminari che uniscono divulgazione scientifica a degustazioni di eccellenze gastronomiche e a proposte artistiche

Il "Sant'Anna Science Café" propone il suo secondo appuntamento per giovedì 13 giugno (ore 21.15, aula 3), unendo alla perfezione divulgazione scientifica, degustazioni di eccellenze gastronomiche e proposte artistiche del Teatro Lux di Pisa. Il ricercatore protagonista della conferenza scientifica, rivolta a un pubblico intellettualmente curioso, non composto da "addetti ai lavori", sarà Giorgio Ragaglini che tratterà di "Energia e cambiamenti climatici: il ruolo delle biomasse". Il "Sant'Anna Science Café" ha ricevuto il patrocinio del Comune di Pisa ed è nato da un'idea di Debora Angeloni, con il coordinamento scientifico di Debora Angeloni e di Alberto Pirni. L'argomento che presenta Ragaglini si presenta di estrema attualità, poiché, a fronte dei rischi economici e ambientali connessi allo sfruttamento delle riserve fossili per produrre energia, nei paesi industrializzati si rivalutano la potenzialità delle biomasse per ricavarla e ci si interroga sull'effettivo ruolo che coltivazioni dedicate possono avere nel bilancio globale delle emissioni di gas a effetto serra.

Giorgio Ragaglini, agronomo ed ex allievo, dal 2008 è ricercatore all'Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant'Anna. Collabora con il prof. Enrico Bonari e con un affiatato team di ricercatori e di dottorandi per condurre studi sul tema delle biomasse e della coltivazione di specie dedicate alla produzione di energia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo “Science Café” si parla di energia, cambiamenti climatici, ruolo delle biomasse

PisaToday è in caricamento