Anni di violenze e minacce alla compagna: scatta il divieto di avvicinamento

La donna ha trovato alla fine il coraggio di denunciare ed è stata condotta in un domicilio protetto

Una lunga sequenza di maltrattamenti e minacce: vittime ex conviventi e familiari donne.
Nei giorni scorsi per un 59enne italiano, di Pontedera, è scattato il divieto di avvicinamento all'ultima convivente, una donna di 46 anni di nazionalità rumena che ha trovato il coraggio di denunciare.

Il provvedimento è infatti scaturito a seguito delle dichiarazioni raccolte dalla Polizia di Stato del Commissariato di Pontedera nell’immediatezza dell’ultimo episodio di violenza avvenuto.
Infatti l’uomo, già da alcuni anni, aveva iniziato a maltrattare la donna, con percosse, lesioni, minacce di morte, commessi in più occasioni fino ad un ultimo episodio risalente appunto ad alcuni giorni fa, quando, a seguito dell’ennesima violenza fisica e minaccia di morte, la donna ha finalmente trovato la forza di lasciarlo e presentarsi prima in ospedale e poi negli uffici del Commissariato, visto che era stata attivata la procedura del cosiddetto 'Codice Rosa'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Considerata la pericolosità del 59enne e per porre un freno all'attività persecutoria, il Commissariato ha fatto richiesta e ottenuto, dall’Autorità Giudiziaria di Pisa, l’emissione del provvedimento cautelare del divieto di avvicinamento che è stato notificato allo stalker, mentre la donna è stata accompagnata, dopo averle fatto recuperare alcuni oggetti personali dall’abitazione dell’uomo, in un domicilio protetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco: 2.765 positivi, 326 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Coronavirus in Toscana: 1.526 nuovi casi e 11 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento