Cronaca Via Maremmana

Alluvione a Ponsacco, Confcommercio: "Fondi straordinari per i negozi alluvionati”

L'iniziativa arriva dal presidente di Confcommercio Ponsacco Alessandro Simonelli che effettuerà un sopralluogo nelle attività commerciali alluvionate per avere una stima precisa dei danni. Attivati gli uffici del Centro Fidi Terziario

Un sostegno concreto ed effettivo alle attività commerciali e ai negozi alluvionati di Ponsacco. E' questa l'intenzione di Alessandro Simonelli, presidente di Confcommercio Ponsacco, solidale con le imprese danneggiate dall'alluvione di venerdì scorso, quando l'acqua del fiume Era ha invaso la zona sud-est del paese.

“Passata l'emergenza, si pone il problema di tornare quanto prima alla normalità. Anche per negozi e attività commerciali che hanno subito danni, in molti casi gravi, dall'alluvione - afferma Simonelli - come associazione abbiamo già inviato una richiesta ufficiale alla Camera di Commercio per lo stanziamento di fondi straordinari da destinare alle imprese alluvionate. Al contempo, per quanto è di nostra competenza, abbiamo già attivato gli uffici del Centro Fidi Terziario, il nostro Consorzio Fidi, affinché mettano a disposizione degli imprenditori tutti i possibili strumenti di finanziamento e di credito a loro disposizione. In queste ore - conclude - mi attiverò personalmente per visitare uno ad uno i negozi alluvionati e stilare una dettagliata stima dei danni subiti”. 

DOPO L'ALLUVIONE: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

IL FIUME ERA ROMPE L'ARGINE: IL VIDEO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione a Ponsacco, Confcommercio: "Fondi straordinari per i negozi alluvionati”

PisaToday è in caricamento