Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

L'ambasciatore di Francia in Italia visita le eccellenze pisane della ricerca

Christian Masset si recherà tra l'altro alla Scuola Normale, alla Scuola Sant'Anna e all'Osservatorio Gravitazionale Europeo, sede di Virgo

L’ambasciatore francese in Italia Christian Masset sarà in visita ufficiale a Pisa nelle giornate di giovedì 27 e venerdì 28 maggio. Incontrerà alcune realtà accademiche e di ricerca del territorio: la Scuola Normale Superiore, la Scuola Superiore Sant’Anna nella città di Pisa, e l’Osservatorio Gravitazionale Europero (EGO), che ospita l’interferometro per le onde gravitazionali Virgo. Christian Masset, oltre che dalla moglie, sarà accompagnato dal Console generale di Francia a Milano Cyrille Rogeau. 

Prima tappa della visita è la Scuola Normale, nel pomeriggio di giovedì. Fondata sul modello della École normale supérieure di Parigi, la Scuola universitaria pisana di Piazza dei Cavalieri intrattiene collaudate collaborazioni istituzionali e scientifiche con gli istituti accademici e di ricerca francesi. L’ambasciatore Masset sarà ricevuto dagli organi di vertice, il Direttore Luigi Ambrosio, il Preside della Classe di Scienze Andrea Ferrara, e prorettori e delegati in rappresentanza dell’intero corpo docente. Saranno illustrati all’ambasciatore Masset gli accordi di scambio e le partnership internazionali, mostrate strutture particolarmente significative, come la Biblioteca all’interno del Palazzo della Gherardesca. Dopodiché la delegazione incontrerà i dottorandi gli studenti francesi in questo momento presenti alla Scuola Normale.

Il giorno successivo sarà la volta della Scuola Superiore Sant'Anna. L’Ambasciatore arriverà nella mattinata e sarà accolto dagli organi di vertice: la Rettrice Sabina Nuti, il Prorettore per la 'Terza Missione' Paolo Dario, il Prorettore per le Relazioni Internazionali Andrea Mina, il Prorettore per l’Orientamento, la Mobilità Sociale e il Coordinamento delle attività formative Emanuele Rossi, con la partecipazione di rappresentanti del corpo docente, delle allieve e degli allievi. Sarà presentata la Scuola Superiore Sant'Anna nelle sue attività di formazione, ricerca e 'Terza Missione', con particolare riferimento agli accordi e alle collaborazioni internazionali. Nell’occasione l’ambasciatore Masset si intratterrà in visita nella sede centrale e nella chiesa di Sant’Anna.

Infine l’ambasciatore Masset si sposterà nel Comune di Cascina, per visitare Virgo, presso l’Osservatorio Gravitazionale Europeo, (EGO) consorzio fondato nel 2000 dal CNRS francese e dall'italiano Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e a cui si è aggiunto nel 2021 NIKHEF, l’Istituto di Fisica Subatomica dei Paesi Bassi. L'Ambasciatore sarà accolto dal direttore di EGO Stavros Katsanevas, dal presidente dell’INFN Antonio Zoccoli e dallo Spokesperson della Collaborazione scientifica Virgo, Giovanni Losurdo, che presenteranno le attività di ricerca, i progetti di connessione con il territorio e la cittadinanza e il contesto di cooperazione internazionale della Collaborazione Scientifica Virgo (composta da circa 700 ricercatori provenienti da 15 Paesi). La delegazione dell’Ambasciata sarà quindi guidata a visitare l’infrastruttura dell'interferometro Virgo, uno degli esperimenti protagonisti della rivoluzione scientifica iniziata con la scoperta delle onde gravitazionali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ambasciatore di Francia in Italia visita le eccellenze pisane della ricerca

PisaToday è in caricamento