Cronaca

San Miniato, nominato il nuovo vescovo: è Mons. Andrea Migliavacca

Migliavacca è il successore di Fausto Tardelli chiamato ad amministrare la diocesi di Pistoia. Il nuovo vescovo ha 48 anni e viene da Pavia

La Diocesi di San Miniato ha un nuovo vescovo. Si tratta di Mons. Andrea Migliavacca che arriva da Pavia. L'ufficializzazione è stata data oggi alle ore 12 da Mons. Morello Morelli, amministratore diocesano.

Migliavacca è nato a Pavia il 29 agosto 1967 e attualmente è Rettore del Seminario vescovile e Vicario giudiziale.

Dopo essere stato alunno del Seminario vescovile di Pavia nel quale ha frequentato i corsi teologici dello Studio teologico del Seminario, è stato ordinato sacerdote il 27 giugno 1992 nella Cattedrale di Pavia.
Dal 1991 al 1995 è stato alunno del Pontificio Seminario Lombardo in Roma; nel tempo della permanenza romana, insieme agli studi, ha svolto il servizio di Assistente ecclesiastico del gruppo scout Agesci Roma 122 e di aiuto domenicale presso la parrocchia Gesù Divin Maestro in Roma.

Al termine degli studi a Roma don Andrea ha conseguito, nel 1996, il dottorato in diritto canonico presso la Pontificia Università Gregoriana, con una tesi dal titolo: 'La confessione frequente di devozione. Studio teologico-giuridico sul periodo fra i Codici del 1917 e del 1983', diretta dal padre Card. Urbano Navarrete.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, nominato il nuovo vescovo: è Mons. Andrea Migliavacca

PisaToday è in caricamento