Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Volterra: gli scavi dell'anfiteatro romano bloccati dalla burocrazia

La riorganizzazione delle Soprintendenze decisa dal Mibact crea uno stallo nei lavori. Il sindaco Buselli: "Intanto partiremo con la raccolta fondi, ma ci aspettiamo il contributo di Stato e Regione"

"L'attuale fase di transizione nelle Soprintendenze sicuramente non aiuta, ma siamo sicuri che comunque dal Ministero prenderanno a cuore la questione dell'Anfiteatro di Volterra, perché il non farlo sarebbe un grave errore". Così il sindaco di Volterra Marco Buselli in merito alla riorganizzazione delle Soprintendenze messa in atto dal ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini che blocca il piano di scavo nell’area dove in estate è tornato alla luce un anfiteatro romano. "Approveremo il bilancio - aggiunge il primo cittadino - e così intanto partiremo con la raccolta fondi, ma è chiaro che aspettiamo anche un contributo importante da Stato e Regione Toscana. Il territorio ha già fatto la sua parte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: gli scavi dell'anfiteatro romano bloccati dalla burocrazia

PisaToday è in caricamento