Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Università, la professoressa Anna Solini nel board della Novo Nordisk Foundation

La fondazione danese di rilevanza mondiale promuove la ricerca con l'obiettivo di supportare cause scientifiche, umanitarie e sociali

Il Board dei Direttori della Novo Nordisk Foundation ha nominato la professoressa Anna Solini membro del Committee on Steno Research Collaboration per il quadriennio 2021-2024. La Novo Nordisk Foundation è una fondazione danese di rilevanza mondiale che ha l’obiettivo di supportare cause scientifiche, umanitarie e sociali, promuovendo la ricerca e le forme di sviluppo intellettuale che migliorino la vita degli individui e la sostenibilità della società.

I quattro membri del comitato sono scelti tra riconosciuti esperti di livello internazionale con precedente esperienza in comitati scientifici, comitati accademici e altre rilevanti organizzazioni. Il loro compito è di valutare la qualità scientifica e le potenziali ricadute pratiche di progetti di ricerca clinica provenienti da tutto il mondo, e che spaziano dall’epidemiologia alla medicina traslazionale, dall’utilizzo adeguato dei big data, alla promozione della medicina digitale, dalla continuità della cura allo sviluppo della educazione e della formazione medica.

Anna Solini è professore associato di Medicina Interna al Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Molecolare e di Area Critica, diretto dal professore Angelo Gemignani, ed esercita la sua attività clinica presso la Unità Operativa di Medicina Generale 1 dell’Aoup, diretta dal professor Stefano Taddei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, la professoressa Anna Solini nel board della Novo Nordisk Foundation

PisaToday è in caricamento