Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Agricoltura, Coldiretti: "Annata cerealicola record per la provincia"

Un'annata cerealicola particolarmente generosa per la provincia di Pisa. Secondo i dati di Coldiretti, l'aumento della produzione di grano , avena e orzo è aumentato del 15%-20%

Da Coldiretti fanno saper che per tutta la provincia di Pisa è stata un'annata cerealicola particolarmente generosa, al punto che neppure gli stessi agricoltori se lo aspettavano. Secondo i dati di Coldiretti, l'aumento della produzione di grano (duro e tenero), avena e orzo è stato del 15-20%, unito a un'alta qualità importante del prodotto. Purtroppo, a causa della siccità e del gran caldo di giugno, si temono raccolti dimezzati per mais e girasole.

"Mai vista una resa così da queste parti - racconta Marcello Cerone per un'azienda agricola di Volterra, con 1000 ettari divisi tra grano e principalmente avena - è stato un raccolto inaspettato. Il grano ha sofferto sin dalla semina: c'é stata una selezione naturale che ha premiato solo le semine più forti aumentando dunque la qualità del prodotto". Nelle zone collinari del Volterrano la resa ha toccato i 44 quintali per ettaro, contro una media storica di 35/36 quintali per ettaro. "Sono risultati storici - sottolinea Luciano Coppetta, titolare di un'azienda agricola a Pomarance - e chi come noi ha fatto la scelta biologica è stato ripagato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura, Coldiretti: "Annata cerealicola record per la provincia"

PisaToday è in caricamento