menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Memoria: celebrato a Pontedera l'anniversario della Battaglia di Nikolajewka

Presenti per il Comune il vicesindaco Alessandro Puccinelli e il presidente del Consiglio Comunale Angela Pirri

E' stata ricordata stamani, 26 gennaio, a Pontedera, la Battaglia di Nikolajewka: nel gennaio del 1943 vi morirono circa 40mila soldati italiani che si stavano ritirando dalla Russia. I rappresentanti istituzionali, il vicesindaco Alessandro Puccinelli e il presidente del Consiglio Comunale Angela Pirri, hanno fatto visita al cimitero dove riposa uno dei concittadini pontederesi, un alpino, che partecipò a quel triste capitolo della seconda guerra mondiale. Con loro c'erano le associazioni dei combattenti e le forze dell’ordine.

La delegazione si è recata poi in Piazza Garibaldi, dove è stato reso omaggio al momumento ai caduti, ed infine è stato portato un saluto anche al vicino sottopasso ferroviario, dove è posizionata la targa, in memoria della battaglia. Don Massimiliano Garibaldi ha presenziato alle celebrazioni impartendo la sua benedizione e la preghiera in memoria dei caduti.

Puccinelli e Pirri hanno anche fatto una tappa presso la vicina Scuola Saffi per spiegare ai giovani che avevano assistito alla cerimonia il significato della stessa: "Anche questo anno così particolare - ha detto il vicesindaco Puccinelli - non abbiamo voluto rinunciare a questo momento di riflessione per ricordare l’anniversario della battaglia di Nikolajevka. Ritengo importante la nostra presenza oggi per significare quanto la memoria sia essenziale per guardare con maggiore attenzione e fiducia al futuro. Perché si è voluto raccontare e ricordare oggi quella tragedia, a così tanti anni di distanza? Per raccontare ai giovani ciò che è stato. Un popolo senza memoria non ha futuro. Oggi siamo in un momento di grande difficoltà, una difficoltà che il mondo intero condivide. E’ importante capire che da questa crisi si esce tutti insieme, con maggiore equità e giustizia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento