Coronavirus: salta anche la Regata delle Repubbliche Marinare

Era stata programmata per settembre ad Amalfi ma l'emergenza sanitaria ha costretto il comitato organizzatore al rinvio

Salta anche la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. La competizione ogni anno vede sfidarsi gli equipaggi di Pisa, Amalfi, Venezia e Genova e quest'anno avrebbe dovuto tenersi ad Amalfi a settembre. Ma il Comitato Generale del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare d’Italia ha constatato che, ad oggi, non sussistono le condizioni normative e tecniche per preparare e tenere regolarmente l’edizione 2020 vista l'epidemia di Coronavirus in corso.

La decisione sul rinvio a settembre era stata assunta dai rappresentanti delle città di Amalfi, Pisa, Genova e Venezia lo scorso 6 marzo, appena due giorni prima del lockdown nazionale. Nell’ultima riunione del Comitato Generale, tenutasi in videoconferenza, i rappresentanti delle città hanno comunque espresso l’intenzione di valutare, in base all’andamento della situazione sanitaria, di poter tenere una edizione invernale del Palio in data e luogo da concordarsi.

Nella medesima riunione, il Comitato di Genova ha espresso la volontà di poter ospitare l’edizione 2024 nella propria città, anno in cui il capoluogo ligure sarà 'Capitale Europea dello Sport'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento