Annullata la Sagra del Tartufo a Ponte a Egola

Rinviata al prossimo anno la settima edizione della manifestazione

Gli organizzatori della Sagra del Tartufo a Ponte a Egola sono costretti a malincuore a rinunciare all’evento che si sarebbe dovuto tenere questo fine settimana e che avrebbe messo al centro la pepita bianca di San Miniato, il tartufo. La stretta contenuta nell’ultimo Dpcm ha portato i volontari dell'Associazione La Ruga ad annullare la festa, che quest’anno avrebbe raggiunto l’edizione numero 7 e che si sarebbe svolta nei giorni 23-24-25 ottobre. In un primo tempo, cioè in base alle disposizioni del penultimo Dpcm, quello 13 ottobre, erano stati cancellati gli eventi collaterali ma mantenuta la parte della ristorazione (aggiungendo ulteriori misure di sicurezza). Adesso, però, non ci sono i margini e la Sagra è stata annullata. Gli organizzatori danno appuntamento all’anno prossimo, sperando in tempi migliori.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

Torna su
PisaToday è in caricamento