Cascina, Piazza Comaschi: atti osceni in luogo pubblico, denunciato anziano

L'anziano cascinese non era nuovo ad atti del genere, alla fine un cittadino ha avvisato i vigili che hanno accompagnato l'uomo al comando: denunciato per atti osceni

Si stava masturbando, seduto su una pachina, nei giardini pubblici di Piazza Comaschi, che si trova davanti al palazzo municipale di viale Comaschi. L’uomo, un pensionato, residente a Cascina, è stato denunciato nei giorni scorsi dalla Polizia Municipale. Ad allertare gli agenti un cittadino che aveva notato la scena e che aveva già redarguito l’anziano signore, non nuovo ad atteggiamenti simili.

La Polizia Municipale intervenuta sul posto ha condotto l’anziano negli uffici del Comando dove è stato denunciato per il reato di “atti osceni in luogo pubblico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus, sostegno alle famiglie indigenti: buoni spesa da 100 euro

Torna su
PisaToday è in caricamento