Cronaca

Trovato morto in casa con il volto insanguinato: si pensa ad un malore

Il corpo dell'uomo di 76 anni è stato ritrovato disteso a terra in un corridoio del suo appartamento a Pisa. E' stato il figlio a dare l'allarme. Nessun segno d'effrazione sul portone d'ingresso, in casa tutto era in ordine

Trovato morto, con il volto insanguinato, un uomo di 76 anni nel suo appartamento di Pisa. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che tuttavia propendono per un decesso provocato da un malore. L'allarme è stato dato dal figlio della vittima che ha chiesto aiuto ai Vigili del Fuoco perché non aveva più notizie del padre da giorni. Quando i pompieri sono entrati nell'appartamento hanno trovato il corpo dell'anziano disteso a terra in un corridoio che conduce al bagno.


Il volto era coperto di sangue. In casa però tutto era in ordine e sulla porta, che non era chiusa a chiave, non vi erano segni di effrazione, per questo gli inquirenti ritengono che l'uomo si possa essere ferito cadendo a terra in seguito a un malore. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in casa con il volto insanguinato: si pensa ad un malore

PisaToday è in caricamento