Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Aperto il deposito di smistamento Amazon di Montacchiello

Operativa la struttura di oltre 10mila metri quadri nell'area industriale. Il sindaco Conti: "Pisa realtà attrattiva e strategica"

Il deposito di smistamento Amazon nell'area industriale di Montacchiello è entrato ufficialmente in funzione. La nuova struttura consentirà ad Amazon di incrementare la capacità e la flessibilità della sua logistica, garantendo consegne più veloci ai clienti, in particolare residenti nelle province di Pisa, Livorno e Lucca. Il nuovo deposito di smistamento, che ha una superficie di oltre 10mila metri quadrati, creerà nei prossimi anni circa 30 posti di lavoro a tempo indeterminato per operatori di magazzino. Inoltre, è previsto che i fornitori di servizi di consegna di Amazon assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato che ritireranno gli ordini dal deposito e li consegneranno ai clienti finali in Toscana. Gli ordini dei clienti saranno spediti dal più vicino centro di distribuzione o centro di smistamento al deposito dove saranno caricati sui veicoli dei corrieri per la consegna finale. Il primo prodotto consegnato dal deposito di Pisa è stato un alimentatore per sistemi di mining e server.

"Il nuovo deposito di Pisa ci consentirà di rafforzare ulteriormente la nostra rete logistica in Toscana, permettendoci di rispettare le promesse di consegna ai clienti e supportare tutte le aziende che vendono i loro prodotti su Amazon", ha dichiarato Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia. "Inoltre, siamo particolarmente orgogliosi di questo magazzino dal punto di vista della sostenibilità: questo centro, realizzato con particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, rappresenta una dimostrazione ulteriore dell’impegno di Amazon che tutti i giorni lavora per soddisfare le richieste dei clienti costruendo una rete logistica sempre più innovativa e sostenibile".

"L’apertura di Amazon a Pisa conferma che la nostra città è attrattiva per nuovi insediamenti produttivi e della logistica - dichiara il sindaco Michele Conti - e rafforza la vocazione di Montacchiello come area industriale e di servizi alle porte della città, grazie alla vicinanza strategica con importanti infrastrutture di collegamento come le autostrade Genova-Rosignano e Firenze-Mare, l’aeroporto Galileo Galilei, il Porto mercantile e l’Interporto di Livorno, la strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno e la stazione ferroviaria di Pisa.l Come amministrazione saremo pronti a sostenere le iniziative della multinazionale a favore del territorio, della sostenibilità e dell’innovazione".

"La realizzazione dell’opera in tempi strettissimi ha dato un’ulteriore prova dell’affidabilità dalla nostra azienda per una clientela business di primissimo ordine. Fondamentale per il raggiungimento di questo importante risultato sono stati il lavoro di tutti i nostri dipendenti e collaboratori ed il prezioso supporto dei tecnici di Amazon. Confidiamo che questo polo logistico porti sia posti di lavoro, in un momento delicato per l’intera economica, che nuovi stimoli ad imprenditori che abbiano la visione di digitalizzare la propria attività. L’insediamento di Amazon a Montacchiello rappresenta per noi un’ulteriore conferma della posizione strategica dell’area", commenta Luigi Doveri, legale rappresentante di Forti Sviluppo Immobiliare Srl.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperto il deposito di smistamento Amazon di Montacchiello

PisaToday è in caricamento