rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Vicopisano

Vicopisano: tutto pronto per la riapertura del distretto socio-sanitario

L'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di trasformare la struttura in un polo socio-assistenziale a servizio del territorio e dei cittadini

E' arrivato alle battute finali il conto alla rovescia per l’apertura a pieno regime del distretto socio-sanitario di Vicopisano, completamente ristrutturato. “Al massimo entro lunedì 14 dicembre lo riconsegneremo all’amministrazione comunale e già da sabato 11 sarà di nuovo possibile fare i prelievi del sangue, attualmente possono essere prenotati al numero 050/954039 e fatti nei Comuni limitrofi” hanno assicurato i tecnici durante il recente sopralluogo del presidente della Società della Salute della Zona Pisana Sergio Di Maio, del sindaco e dell’assessore alle Politiche sociali di Vicopisano Matteo Ferrucci e Valentina Bertini. Ci siamo, insomma. E con la ripartenza prenderà finalmente corpo anche il progetto dell'amministrazione comunale di riorganizzazione degli spazi al fine di trasformarlo in un polo socio-assistenziale a servizio del territorio: “L’ala di destra, completamente rimessa a nuovo, sarà interamente dedicata alla sanità territoriale con il Cup, l’ambulatorio pediatrico e il servizio prelievi e vaccinazioni - ha spiegato il sindaco Ferrucci - mentre quella di sinistra continuerà ad ospitare il servizio di segretariato sociale e accoglierà anche servizi socio-assistenziali gestiti in convenzione con le associazioni”.
“Appena avremo materialmente a disposizione la struttura, faremo una gara ad evidenza pubblica per attivare i nuovi servizi - sottolinea l'assessore Bertini - siamo già al lavoro per definire il percorso più veloce per mettere in funzione i nuovi spazi. Ci sarà anche una sala dedicata alla Protezione Civile che sarà utilizzata in occasione di eventuali emergenze che richiederanno anche l'attivazione del COC-Centro Operativo Comunale".

“Una bella notizia per tutta la comunità di Vicopisano - conclude il presidente Sds Di Maio - finalmente giunge a conclusione un intervento che, forse, si è protratto un po’ più del previsto, ma che doterà il territorio di una struttura all’avanguardia consentendo all’amministrazione comunale di rafforzare in modo significativo i servizi socio-assistenziali. Comunque continueremo a vigilare sui tempi indicati per la consegna dell’immobile al Comune”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano: tutto pronto per la riapertura del distretto socio-sanitario

PisaToday è in caricamento