Incile dell'Arno: nel 2015 Pisa e Livorno unite dal fiume

E' stata avviata la procedura di gara per la prima fase della riapertura del canale Incile che contribuirà a creare un circuito navigabile importante per nautica, turismo e trasporti. Si comincia con i lavori di pulizia

OLT Offshore LNG Toscana ha avviato le procedure di gara per la prima fase della riapertura del Canale Incile, il collegamento tra l’Arno ed il Canale Navicelli, atto a ripristinare la navigabilità dal centro di Pisa al porto di Livorno. Il progetto rientra nell’accordo sottoscritto tra la Società OLT Offshore LNG Toscana, la Provincia e il Comune di Pisa.

 In questa prima fase dei lavori, verranno rimosse le acque e i fanghi, che attualmente sono presenti nel tratto di canale oggetto dell’intervento. La procedura relativa al solo intervento di bonifica è stata avviata nel dicembre 2012 e la data ultima per la presentazione delle offerte è il 23 gennaio 2013, vale a dire oggi. La firma del contratto avverrà dopo l’individuazione dell’assegnataria. Gli interventi dovranno essere ultimati nell'arco di 60 giorni dalla consegna lavori. Nel frattempo sarà indetta, con modalità 'dell'offerta economicamente più vantaggiosa', la gara per la realizzazione dell’opera definitiva in modo da non lasciar trascorrere intervalli significativi tra la fine della pulizia del canale e l'inizio dell’intervento principale. Questa seconda fase dovrebbe terminare nei primi mesi del 2015 per un costo complessivo a base d'asta di circa 4,8 milioni di euro.

Tra gli interventi più importanti: la realizzazione del sistema di porte vinciane che permetterà di regolare il livello tra l'Arno e il canale dei Navicelli, in modo da rendere il tratto facilmente navigabile per gran parte dell'anno indipendentemente dalla portata del fiume; la ricostruzione del ponte sulla via Livornese per il transito delle imbarcazioni dirette verso il mare e per il ripristino di tutti i sotto servizi utili alla città di Pisa; opere di sistemazione della viabilità urbana e la creazione di una pista ciclabile lungo il canale. Tutti gli interventi saranno realizzati tenendo conto degli effetti sulla circolazione, con particolare attenzione alla via Livornese e a viale D'Annunzio, percorsi privilegiati per l'accesso alle infrastrutture sul litorale. Attraverso la creazione di barriere antirumore e di cortine verdi saranno salvaguardati la struttura scolastica esistente e gli abitanti della zona interessata dai lavori.

La riapertura del Canale Incile contribuirà a creare un circuito navigabile importante per nautica, turismo e trasporti. Permetterà alle industrie nautiche, che operano nella darsena pisana, di avere accesso diretto sia al Porto di Livorno che al Porto di Marina di Pisa, in fase di completamento. Grazie all'intervento, oltre alla possibilità di scoprire e visitare aree e luoghi fino ad oggi difficilmente raggiungibili, sarà ultimata la definitiva sistemazione urbanistica dell'area di Porta a Mare che potrà finalmente tornare ad usufruire pienamente del Canale dei Navicelli quale realtà economica e turistica locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento