rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Aperture straordinarie dei cimiteri e modifiche al traffico per il 2 Novembre

Le misure vogliono agevolare le visite dei cittadini pisani. Il sindaco Conti sui lavori: "In corso opere per due milioni di euro"

Martedì 2 novembre si celebra la giornata dedicata al commemorazione di tutti i defunti. In previsione dell’aumento dell’affluenza ai cimiteri, l’amministrazione comunale di Pisa ha disposto aperture straordinarie e modifiche al traffico per agevolare la visita ai cimiteri da parte dei cittadini. Fino a giovedì 4 novembre tutti i cimiteri comunali rimarranno aperti con orario continuato dalle ore 8 alle 17.30.

"La ricorrenza del giorno dei defunti - dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti - rappresenta anche l’occasione per fare un bilancio sugli investimenti portati avanti dalla nostra amministrazione sia nei lavori di manutenzione delle strutture cimiteriali che nelle grandi opere che siamo riusciti ad avviare nel corso di quest’anno. Dopo tanti anni di attesa per la realizzazione di interventi al cimitero Suburbano di Pisa, come il Giardino della Rimembranza, la Sala del Commiato, l’ampliamento del Forno Crematorio, a cui si aggiunge la sistemazione del Cimitero di San Piero a Grado, nel corso di quest’anno sono finalmente partiti tutti questi cantieri che sono adesso in fase di esecuzione. Nel 2021 stiamo realizzando lavori per un investimento complessivo di due milioni di euro, grazie agli stanziamenti realizzati negli anni precedenti: opere che ci permettono di ampliare, mantenere e rendere decorose le strutture cimiteriali comunali, così da essere riconsegnate nuove e adeguate alle esigenze dei cittadini".

Modifiche al traffico dal 31 ottobre al 2 novembre

In considerazione dell’aumento di afflusso di persone ai cimiteri cittadini, già a partire da domenica 31 ottobre, sono stati adottati provvedimenti temporanei alla circolazione e alla sosta, per agevolare l’utenza ed evitare pericoli alla circolazione nelle immediate vicinanze dei cimiteri. Pertanto nei giorni 31 ottobre, 1 e 2 novembre, dalle ore 8.30 alle 18 verranno adottati i seguenti provvedimenti di viabilità e sosta:

- ia Pietrasantina, tratto dall’uscita del parcheggio scambiatore al Ponte sul Fiume Morto, senso unico di marcia da sud a nord in via Pietrasantina Nel tratto antistante all’ingresso del cimitero Suburbano, divieto di transito veicolare, eccetto trasporto pubblico locale Ctt Nord.

- Largo Vittime del Dovere, inversione del senso unico di marcia, nuova direzione sud-nord e istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta h24.

- Via Deodato Orlandi, divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati.

- Viale che dalla via di Parigi porta al cimitero di San Michele, divieto di sosta con rimozione coatta lato est.

- Verrà chiusa al traffico veicolare la strada che porta al forno crematorio del cimitero Suburbano, eccetto mezzi della direzione cimiteri del Comune di Pisa. Su esplicita richiesta, sarà possibile percorrere in ambo i sensi di marcia il tratto di via Pietrasantina dal Fiume Morto al distributore di carburante posto davanti al cimitero della Misericordia, al solo fine di effettuare il rifornimento.

I lavori in esecuzione

San Piero a Grado: realizzazione del nuovo campo murato con tombe rialzate: demolizione dell’attuale piano pavimentato e dei loculi, realizzazione di nuova regimazione delle acque, rifacimento dei nuovi loculi con rivestimenti in marmo, nuova pavimentazione, nuova impermeabilizzazione delle murature di cappelle e ossari, realizzazione di 64 nuove tombe a terra rialzate. Importo complessivo del I e II lotto di 328 mila euro. Lavori in corso per entrambi i lotti.

Cimitero Suburbano, ampliamento del forno crematorio: l’edificio realizzato in ampliamento all’attuale, con le stesse caratteristiche architettoniche, costituito da due ambienti separati. All’interno, verranno spostate tutte le attrezzature per le operazioni di postcremazione, al fine di eliminare le problematiche attuali dovute a elevate temperature e polveri in sospensione. Importo complessivo di 190 mila euro. Lavori in corso

Cimitero Suburbano, nuovo giardino della Rimembranza: realizzazione di un portico per gli ossari cinerari a parete, fonte per la dispersione delle ceneri, con pareti rivestite in lastre in marmo per l’iscrizione dei nominativi, pavimentazione colorata, cancelli in acciaio, copertura del nuovo portico. Sarà inoltre realizzata una zona verde con piantumazione di alberi e prato, una gradinata rivestita con lastre in pietra, una scalinata per accesso diretto al Tempio Crematorio, impianto di illuminazione e impianto idrico per la dispersione delle ceneri. Importo progetto 350 mila euro. Lavori in corso

Cimitero Suburbano, opere di completamento del giardino della Rimembranza per abbattimento barriere architettoniche: realizzazione di impianto elevatore per il sollevamento delle persone disabili, nuova gradinata di accesso, nuovi piani viabili e zona dispersione ceneri al coperto. Importo progetto 83 mila euro, lavori in corso

Cimitero Suburbano, opere di restauro dei locali interni al Tempio Crematorio da destinare a 'Sala del Commiato': restauro conservativo degli ambienti interni, realizzazione di un cono di luce dalla copertura oltre ad un ampio portale centrale per l’accesso delle salme; riorganizzazione degli impianti, tinteggiature a calce, nuovi infissi; messa in opera di arredi e attrezzature da parte della Società Pisana per la Cremazione SOCREM. Importo progetto esecutivo 96 mila euro. Lavori in corso

Cimitero Suburbano, ristrutturazione edilizia e risanamento dei servizi spogliatoi e magazzino: intervento di ristrutturazione edilizia e di risanamento di edificio destinato a servizi igienici per il pubblico e spogliatoi per il personale. Importo progetto esecutivo di 180 mila euro. Lavori in corso

Cimitero Suburbano, ampliamento padiglione per urne cinerarie all’ingresso crematorio e ristrutturazione ingresso: realizzazione di nuovo edificio cimiteriale da destinare a deposito di urne cinerarie con le stesse caratteristiche architettoniche dell’edificio adiacente. Importo progetto esecutivo di 160 mila euro, lavori in corso

Manutenzione straordinaria e restauro conservativo di edifici e padiglioni cimiteriali nei sette cimiteri comunali: interventi di manutenzione straordinaria sulle coperture di edifici e padiglioni cimiteriali per eliminazione delle infiltrazioni, sistemazione degli intonaci ammalorati, rifacimento intonaci e nuove tinteggiature, manutenzione delle opere edili, manutenzione straordinaria su edifici e campi murati con opere edili. Importo progetto esecutivo di 205 mila euro. Lavori in corso di ultimazione.

Manutenzione straordinaria e risanamento conservativo di edifici e padiglioni nei cimiteri di San Michele e San Piero: interventi di manutenzione straordinaria sulle coperture per eliminazione delle infiltrazioni, sistemazione degli intonaci ammalorati, rifacimento intonaci e nuove tinteggiature, manutenzione delle opere edili, manutenzione straordinaria. Importo progetto esecutivo di 190 mila euro, lavori in corso.

Lavori di restauro conservativo e di ristrutturazione di edifici e padiglioni al cimitero monumentale di Pisa e Suburbano sezione A e sezione B: interventi straordinari sulle coperture di edifici e padiglioni per eliminazione infiltrazioni, sistemazione degli intonaci ammalorati, nuove tinteggiature, manutenzione delle opere edili. Rinforzi strutturali sulle copertura, messa in opera di impermeabilizzazioni e rifacimenti dei sotto-tetto e delle volte a crociera ed a botte. Importo progetto esecutivo di 175 mila euro. Lavori in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperture straordinarie dei cimiteri e modifiche al traffico per il 2 Novembre

PisaToday è in caricamento