rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Il Coni premia l'app 'made in Pisa' che aiuta i tennisti ad allenarsi

Il software ideato dalla spin-off dell'Università di Pisa ha vinto il contest 'Play it easy' del Coni alla 'Maker Faire' di Roma a dicembre. Ora il via alla collaborazione con l'ente nazionale

La prima vittoria sul campo è stata lo scorso dicembre alla 'Maker Faire' di Roma, quando la app 'Tennis Commander' ha vinto il contest 'Play it easy' indetto dal Coni. Da lì si è aperta la strada per una collaborazione con il Comitato olimpico nazionale italiano con l'obiettivo di utilizzare questa innovativa applicazione nelle strutture federali e nei circoli.

"Tennis Commander è il primo software per smartwatch che serve a monitorare e migliorare le performance dei tennisti - spiega il professore Giuseppe Prencipe, Ceo dello spin-off dell'Università di Pisa che ha realizzato l'app - in pratica i movimenti e il gesto tecnico dei tennisti sono monitorati dallo smartwatch indossato durante la sessione di gioco che elabora i dati raccolti in tempo reale fornendo così un vero e proprio 'supporto strategico' al giocatore".

"Dopo la vittoria alla Maker Faire - conclude Prencipe - abbiamo avviato un dialogo fattivo con il Coni e da gennaio l'idea è appunto quella di stabilire una road-map sia tecnica che finanziaria che possa portare a far compiere un passo avanti all'intero progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coni premia l'app 'made in Pisa' che aiuta i tennisti ad allenarsi

PisaToday è in caricamento