Cronaca

Appartamento-fabbrica del falso in zona San Cataldo: un denunciato

Laboratorio clandestino scoperto dalla Guardia di Finanza, sequestrati 940 articoli fra abbigliamento ed accessori

Blitz all'alba di ieri, 15 gennaio, in un appartamento-fabbrica del falso in zona San Cataldo. Al momento del sopralluogo la Guardia di Finanza di Pisa ha trovato all'interno una persona, l'affittuario, che grazie ad una macchina da cucire ed altri strumenti apponeva etichette e bottoni con marchi falsi su capi d'abbigliamento ed accessori, destinati poi con molta probabilità alla vendita nelle zone turistiche cittadine.

L'uomo, straniero, è stato denunciato per contraffazione. Seguiranno altri accertamenti da parte dei militari. Intanto sono stati sottoposti a sequestro 940 articoli, tra cui bottoni, etichette metalliche e di stoffa, giubbotti, borse e scarpe, con varie famose griffe falsificate (Chanel, Nike, Napapijri, Colmar).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appartamento-fabbrica del falso in zona San Cataldo: un denunciato

PisaToday è in caricamento