rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Amerigo Vespucci

Via Vespucci, tentano di occupare un appartamento: denunciati

I vicini hanno avvertito alcuni strani rumori e hanno avvisato la Polizia. Una delle tre persone colte sul fatto dagli agenti ha mostrato segni di aggressività: per lui è scattata una denuncia per violenza a pubblico ufficiale

Rumori sospetti provenienti ieri pomeriggio da un appartamento in via Vespucci a Pisa. Alcuni condomini preoccupati hanno chiamato la Polizia, temendo un furto.

Gli agenti hanno sorpreso tre persone, due uomini ed una donna: i due uomini stavano utilizzando alcuni utensili, un piede di porco ed uno scalpello, per forzare la porta che presentava già evidenti segni di danneggiamento.
I poliziotti hanno cercato di fermare i tre che intendevano occupare l’appartamento sfitto. Uno dei tre, in sindrome di astinenza, appariva particolarmente agitato e aggressivo, tanto che gli agenti sono stati costretti ad immobilizzarlo per identificarlo e successivamente lo hanno accompagnato in Questura. Per lui è scattata la denuncia per violenza a pubblico ufficiale. Per tutti e tre sono stati contestati i reati di invasione di edifici e di possesso di arnesi atti allo scasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Vespucci, tentano di occupare un appartamento: denunciati

PisaToday è in caricamento