Emergenza sangue, nuovo appello: "Servono i gruppi A e 0"

L'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana sottolinea la necessità delle donazioni per far fronte agli interventi programmati e alle urgenze

Un nuovo appello lanciato dall'Aoup per invitare i cittadini a donare sangue per aiutare l’ospedale a rinforzare le proprie scorte in questo periodo in cui, fisiologicamente, le donazioni calano a causa delle ferie. In particolare c’è bisogno di sangue del gruppo A e del gruppo 0 (positivo e negativo), per poter effettuare gli interventi chirurgici programmati e lavorare in tranquillità sull’emergenza-urgenza.

L’Unità operativa di Medicina trasfusionale e biologia dei trapianti del presidio ospedaliero di Cisanello (Edificio 2 C) riceve i donatori dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13. Il martedì e giovedì è possibile donare o effettuare la visita preliminare alla donazione dalle 14 alle 15.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che la donazione avviene in totale sicurezza, dal momento che nei centri di raccolta sono state messe in atto tutte le misure di prevenzione e protezione previste dai protocolli nazionali in relazione all’emergenza da Covid-19. L’Aoup ringrazia sin da ora tutti colori che risponderanno all’appello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni comunali a Cascina: i risultati definitivi

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento