rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Paradisa, 2

L'Azienda ospedaliera lancia un appello: "Donate il sangue, l'ospedale ne ha bisogno"

Probabilmente a causa dell'epidemia di influenza, sono calate nelle ultime settimane le donazioni di sangue, per questo l'Aoup chiede a donatori e associazioni di recarsi al Centro trasfusionale per non mettere a rischio l'attività chirurgica

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana lancia un accorato appello a tutti i donatori di sangue a recarsi quanto prima nei centri trasfusionali per rinforzare le scorte in dotazione all’ospedale. In questo periodo infatti, complice forse la pausa delle festività natalizie e l’epidemia influenzale, si sta registrando una forte flessione delle donazioni, che potrebbe mettere a rischio l’attività chirurgica che, invece, in Aoup è sempre molto elevata ed è ripresa con i numeri di sempre.

Tutti i donatori, le associazioni o chi volesse donare sangue ed emocomponenti per la prima volta sono così invitati a effettuare questo importantissimo gesto di solidarietà che può salvare tante vite umane. A Pisa si può donare il sangue al Centro trasfusionale di Cisanello (Ed. 2 C) dalle 8 alle 11 dal lunedì al sabato. Per ulteriori informazioni: Centro regionale sangue: http://www.regione.toscana.it/-/centro-regionale-sangue - numero verde 800 556060

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Azienda ospedaliera lancia un appello: "Donate il sangue, l'ospedale ne ha bisogno"

PisaToday è in caricamento