rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Vaccini over 80, i sindacati pensionati: " In Toscana ritardo da recuperare tempestivamente"

L'appello di Spi Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil Toscana per mettere in sicurezza gli anziani che stanno pagando il presso più alto di questa pandemia

"In Toscana la vaccinazione over 80 ha un ritardo che va tempestivamente recuperato, questa e la prossima settimana saranno decisive per imprimere un’accelerazione che non è più rinviabile".  Ad intervenire, dopo le polemiche dei giorni scorsi dovute alle vaccinazioni a rilento per gli ultraottantenni nella nostra regione, sono i sindacati Spi Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil Toscana che chiedono di rimettersi al passo e recuperare per proteggere i più colpiti dal Coronavirus.
"Ci sono i vaccini e devono esserci tutte le risorse umane e organizzative in grado di somministrare le dosi che ci vengono consegnate - sottolineano le organizzazioni sindacali - non è tempo di polemiche ma non si possono nascondere le difficoltà delle persone più esposte e più fragili. Chiediamo pertanto alla Regione un’accelerazione nella vaccinazione di coloro che stanno pagando il prezzo più alto in questa pandemia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini over 80, i sindacati pensionati: " In Toscana ritardo da recuperare tempestivamente"

PisaToday è in caricamento