Rifiuti abbandonati in Piazza San Paolo All'Orto: "Appostamenti per multare i trasgressori"

Ad annunciare i controlli è stato l'assessore all'Ambiente Filippo Bedini

Foto d'archivio

Appostamenti 'ad hoc' della Municipale, in piazza San Paolo all'Orto, di fronte al cinema Odeon a Pisa, per sanzionare chi abbandona i rifiuti. Ad annunciarlo è stato l'assessore all'Ambiente, Filippo Bedini. Nel corso del Consiglio Comunale di martedì 8 ottobre  è stato infatti discusso un question time presentato del gruppo Pd in cui si chiedeva alla Giunta quali azioni avesse intenzione di mettere in atto alla luce delle lamentele di alcuni cittadini della zona che, già da quest'estate, avevano manifestato un forte disagio "poichè la mattina, alle 8, trovano i cassonetti interrati pieni e la spazzatura ammassata in strada" con un conseguente "odore cattivo e insopportabile".

"Mi sono fatto relazionare sul mese di settembre - ha risposto Bedini - e dai dati emerge che i contenitori dei rifiuti solidi urbani hanno un riempimento medio, al momento dello svuotamento, che generalmente avviene tra le 7 e le 7.30 del mattino, del 70%. Per quanto riguarda i contenitori della carta il riempimento medio è del 90%, mentre è del 65% per l'organico e dell'85% per il multimateriale. Questo significa che i contenitori non sono pieni".

Ci sarebbe però un fenomeno di abbandono dei rifiuti attorno ai cassonetti. "Questa zona - ha proseguito Bedini - è una zona centrale dove vivono molti studenti universitari che vivono in affitto e a cui molto spesso i proprietari non forniscono la tessera. L'inquilino deve comunque esigerla. Dal primo ottobre due vigili urbani sono stati distaccati all'Unità controllo dell'Ufficio ambiente. Per questo abbiamo deciso di utilizzarli per fare appostamenti ad hoc in quella zona, in modo da intervenire, anche con l'ausilio delle telecamere, nel momento in cui alcune utenze private, ma purtroppo anche commerciali, infrangono le regole. Purtroppo in città - ha concluso Bedini - ci sono tanti casi di abbandono di rifiuti, ma da parte nostra l'attenzione è massima".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento