Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cep / Via Tiziano Vecellio

Area fitness al Cep, una mamma: "Pericolosa per i bambini, nel quartiere serve altro"

Una lettrice ci ha inviato una lettera per manifestare tutta la propria perplessità sulla risistemazione degli spazi verdi nel quartiere. In via Vecellio è previsto uno spazio per l'attività fisica, in via Caduti del Lavoro invece uno spazio per i bambini

Sulla risistemazione delle aree verdi al Cep, riceviamo e pubblichiamo volentieri la lettera che ci ha inviato una mamma, Laurence, che abita proprio nel quartiere pisano.

"Vivo nel quartiere CEP di Pisa, e avendo una figlia di 8 anni, devo dire che per me abitare qui è una grande fortuna: aria pulita, grandi spazi verdi, e la possibilità – quasi unica forse in tutta Pisa – per noi genitori, di mandare i nostri figli a giocare fuori da soli già dall’età di 6-7 anni. Questo grazie al fatto che gli spazi fuori sono ampi e facili da controllare dai genitori dalla finestra. Insomma, per questi bambini, avere la possibilità di giocare fuori in sicurezza è una cosa quasi eccezionale di questi tempi. Così, è con sgomento che scopro sul Tirreno del 31 marzo 2013 che sono previsti per fine maggio dei lavori proprio in questa area dove gioca mia figlia: “un’area fitness in via Vecellio suddivisa in aree tematiche in base alla tipologia degli attrezzi, 12 in tutto”. Più avanti si legge anche: “L'area sarà fruibile da persone di tutta le età, dai bambini agli anziani”. Certo, sono felice che si faccia qualcosa per il mio quartiere. Rimango comunque un po’ perplessa sul fatto che i diretti interessati non siano stati consultati.

Poi scopro su pisatoday.it (con data 2 aprile 2013), ulteriori dettagli sul progetto, con la conferma che le attrezzature che saranno installate qui in Via Vecellio saranno attrezzature fitness, quindi sicuramente non adatte ai bambini (di solito hanno una targhetta sopra con indicata l’età minima) e quindi potenzialmente pericolose in questo caso visto che l’area in questione è utilizzata ogni giorno dai bimbi che giocano.

L’area fitness è una cosa bellissima, ma perché non inserirla lì dove gli adulti vanno a correre? Io non voglio che mia figlia vada a giocare sulle attrezzature fitness, e queste verranno messe proprio nel punto in cui né io né quasi nessun genitore potremo controllare dalla finestra.

Sicuramente abbiamo bisogno di tante cose qui al CEP. Come mai non siamo stati consultati per decidere come spendere questi soldi?

Per quanto mi riguarda, so bene di che cosa abbiamo bisogno qui: 3 anni fa sono morti quasi tutti gli alberelli nuovi che erano stati piantati lungo Via Vecellio. Non sono mai stati sostituiti, e noi d’estate qui si bolle e non c’è ombra da nessuna parte per le auto e per passeggiare. E per quanto riguarda l’area dove sono previste le attrezzature fitness, la zona non è mai stata pianeggiata correttamente, quando piove crea delle conche di acqua e fango, e se proprio vogliamo fare qualcosa per questa zona e per altre zone della città, perché non ci mettiamo delle aree picnic con tavoli e panche di legno, che ci fate felici tutti?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area fitness al Cep, una mamma: "Pericolosa per i bambini, nel quartiere serve altro"

PisaToday è in caricamento