Cronaca

Pomarance: arrestato 35enne responsabile della rapina alle Poste

Un uomo di 35 anni anni è stato arrestato come responsabile della rapina negli uffici postali di Serrazzanno, nel comune di Pomarance. L'uomo ha agito con un altro complice non ancora identificato

Ieri i carabinieri di Volterra hanno arrestatao T.P, ritenuto responsabile della rapina a mano armata nell’ufficio postale di Serrazzano il  primo settembre scorso. L'uomo è un catanese 35enne, pluripregiudicato per rapine e furti. La mattina del 1° settembre, la responsabile dell’Ufficio Postale di Serrazzano (frazione di Pomarance), aveva ricevuto 33 mila euro come deposito e fondo pagamento pensioni. Dopo poco tempo l’allontanamento delle guardie giurate, si è parcheggiata di fronte all'ingresso una Lancia “Y”  viola, dalla quale sono scesi due individui in passamontagna. Avendo capito subito cosa stava per accadere, la direttrice è riuscita a chiudere la cassaforte ed avvisare tutti dell'imminente rapina.

I due  sono entrati nell'ufficio, intimando alla responsabile di consegnare il denaro: ricevendo come risposta che i soldi erano chiusi in una cassaforte con dispositivo 'a tempo', uno dei due rapinatori ha scaraventato in aria le pratiche presenti sul bancone, facendosi consegnare una cassetta di sicurezza contenente poco più di mille euro. I rapinatori si sono poi allontanati  di corsa a bordo dell'auto. I carabinieri di Volterra sono stati allertati immediatament e  hanno 'cinturato' la zona per rintracciare i colpevoli. Le ricerche hanno permesso di ritrovare quasi subito l’autovettura in località Acquabona a circa 2 km dal luogo del reato, la macchina era stata rubata a una donna di colle Val d'elsa.

Dalle testimonianze delle persone presenti durante la rapina sono emersi i primi indizi e identikit. In questo modo i carabinieri hanno notato che era stata effettuata un'altra rapina con le stesse modalità a Cecina Mare. Acquisiti gli opportuni fascicoli fotografici un testimone ha riconosciuto uno degli autori della rapina di Serrazzano. Così T.P è stato rintracciato e portato nel carcere  'Le Sughere' di Livorno. Gli investigatori stanno continuando a portare avanti le indagini per rintracciare l'altro responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomarance: arrestato 35enne responsabile della rapina alle Poste

PisaToday è in caricamento