Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Operazione internazionale anticamorra a Barcellona: arresti e sequestri di droga

Coinvolte fra le forze dell'ordine anche la Guardia di Finanza di Pisa. Si parla di decine di persone fermate e circa una tonnellata di stupefacente recuperato

E' scattata stamani, 5 luglio, una vasta operazione internazionale a Barcellona per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti e al successivo riciclaggio dei proventi illeciti. All'opera i Nuclei di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e Pisa, in collaborazione con la Guardia Civil di Madrid e altre forze di polizia estere. Sono diverse decine i provvedimenti cautelari in carcere ed i sequestri di beni, in vari Paesi europei.

L'attività d'indagine nei confronti dell'organizzazione criminale, collegata alla rete di riciclaggio della camorra, è coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e dall'Autorità Giudiziaria spagnola. Già sequestrata circa una tonnellata di droga in Italia e in Spagna. Si parla di 520 chili di eroina e oltre 450 chili di marijuana.

Sono più di 10 le persone arrestate nel blitz nella città catalana. La maggior parte degli arrestati è di nazionalità italiana, anche se ci sono tra i fermati anche persone di nazionalità spagnola, cilena, venezuelana e colombiana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione internazionale anticamorra a Barcellona: arresti e sequestri di droga

PisaToday è in caricamento