Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Droga e false identità: in carcere due persone

L'operazione nella giornata di martedì da parte dei Carabinieri di Pisa

Due persone arrestate ieri, martedì 10 luglio, a Pisa dai Carabinieri con il personale della C.I.O. del 6° Battaglione Toscana.

Il primo a finire in manette un 30enne senegalese, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Firenze, dovendo scontare due anni e otto mesi di reclusione per un cumulo di pena per i reati di false dichiarazioni sulle identità personali, guida in stato di alterazione dovuta ad assunzione di sostanze stupefacenti ed inosservanza del foglio di via obbligatorio.
 

Arrestato anche un 28enne senegalese in esecuzione di un’ordinanza di sostituzione della misura del divieto di dimora nel comune di Pisa con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Pisa a seguito delle segnalazioni di ripetute violazioni delle prescrizioni imposte.
L’originaria misura cautelare era stata adottata dopo l’arresto in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti eseguito lo scorso febbraio, sempre da parte dei Carabinieri della Stazione di Pisa.

I due extracomunitari, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso il carcere Don Bosco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e false identità: in carcere due persone

PisaToday è in caricamento