Agli arresti domiciliari, si fa accompagnare a comprare la droga: sanzionati

I due sono stati fermati nella pineta di Migliarino dalla Guardia di Finanza

Lo spaccio non si ferma con il Coronavirus, evidentemente perché non si fermano neanche i clienti. E' così che due amici, un 38enne ed un 48enne, sono stati fermati dalla Guardia di Finanza perché sorpresi nella pineta di Migliarino alla ricerca di una dose di cocaina.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle hanno permesso di ricostruire la situazione: il 38enne ha chiesto all'amico di essere accompagnato in auto nella nota piazza di spaccio. Il 48enne, per conto suo, era già stato fermato alcune ore prima ad un precedente controllo, affermando di essere un libero professionista e di trovarsi in giro per "comprovate esigenza lavorative". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aggravare il quadro c'è la posizione del 38enne: interrogando le banche dati i militari hanno scoperto che il 38enne sta scontando un provvedimento di arresti domiciliari per vari reati, fra i quali truffa e falso. Non si è concretizzata l'evasione in quanto l'uomo ha sfruttato la fascia oraria prevista dal provvedimento, usata in questo caso per farsi portare a comprare la droga; è stato comunque segnalato alla Prefettura per detenzione di sostanza stupefacente. E, ovviamente, tutti e due sono stati sanzionati a livello amministrativo per aver contravvenuto alle norme di contenimento dell'epidemia da Covid-19 stabilite dal Governo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco: 2.765 positivi, 326 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Coronavirus in Toscana, quasi 2mila nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento