Cronaca

Cocaina nascosta tra le banane in un container: tre arresti

Le tre persone arrestate a Vado Ligure sono residenti a Pisa

Sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Savona tre cittadini albanesi, tutti residenti a Pisa, sorpresi a recuperare un carico di droga abilmente occultato in un container depositato nell’area doganale del porto di Vado Ligure (Savona).

Il container, giunto a Vado Ligure a bordo della M/n 'Wybelsum', proveniente da Tangeri (Marocco), con un carico di banane dell’Ecuador, è stato individuato dai finanzieri savonesi, assistiti dai funzionari del Reparto Antifrode dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli – Ufficio delle Dogane di Savona, durante l’ordinario monitoraggio dei flussi commerciali marittimi che interessano gli hub portuali di Savona e Vado Ligure (SV), rivolto in particolare alle spedizioni transnazionali di merci provenienti da aree geografiche considerate 'a rischio'.

Il contenitore, una volta sbarcato dalla nave, è stato sottoposto ad una accurata ispezione, che ha portato al rinvenimento del carico di stupefacente. Le successive indagini hanno consentito di individuare i tre albanesi, che si erano introdotti furtivamente nell’area portuale di Vado Ligure e sono stati sorpresi ad armeggiare nel container sospetto con l’intento di recuperare la droga.

I tre di 33, 28 e 23 anni sono stati immediatamente bloccati dai finanzieri e tratti in arresto con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti, quindi tradotti presso la Casa Circondariale di Genova Marassi.

La droga, circa 83 chilogrammi di cocaina purissima, suddivisa in 72 panetti, è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Al momento dell’arresto, i cittadini albanesi sono stati trovati in possesso di attrezzi idonei all’apertura forzata del container.

Sono in corso ulteriori approfondimenti per individuare i destinatari dell’ingente partita di droga che, immessa sul mercato al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 7 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta tra le banane in un container: tre arresti
PisaToday è in caricamento