Cronaca

Pontedera, cocaina, eroina e metadone in casa: arrestato spacciatore

L'uomo è stato sorpreso in possesso di droga. La perquisizione è stata estesa all'abitazione

(foto d'archivio)

Ieri sera, 17 giugno, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un italiano di 41 anni, per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo, durante un controllo in strada, è stato sorpreso in possesso di un grammo di eroina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 11 grammi di cocaina, 1 di eroina, materiale per il confezionamento dello stupefacente, alcuni flaconi di metadone e 350 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio. Dopo le formalità, l’uomo è stato trattenuto presso il domicilio, in regime detentivo, fino alla convalida degli atti, prevista per stamattina in Tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, cocaina, eroina e metadone in casa: arrestato spacciatore

PisaToday è in caricamento