Cronaca

Giro di spaccio a Pontedera: arrestati tre pusher

Un'indagine lunga un anno che ha portato ad individuare i tre giovani stranieri al centro dello smercio di droga

Arrestati nel pomeriggio di ieri, 3 aprile, dai Carabinieri a Pontedera, tre cittadini marocchini rispettivamente di 22, 24 e 28 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Pisa per il reato di detenzione e spaccio continuato in concorso di sostanze stupefacenti, prevalentemente cocaina.

L’operazione rappresenta la conclusione di un’impegnativa e puntuale attività investigativa, andata avanti per circa un anno, che ha consentito di ricostruire il coinvolgimento dei tre stranieri in un’importante e proficua attività di spaccio di cocaina, con un giro d’affari di diverse migliaia di euro. Le indagini sono state condotte attraverso numerosi arresti in flagranza di reato, con il conseguente sequestro di numerose dosi di stupefacente e di denaro provento dell’attività illecita nonché procedendo all’identificazione ed alla successiva audizione dei tossicodipendenti, attività che hanno consentito di delineare un concreto quadro indiziario nei confronti degli spacciatori.
Al termine delle formalità di rito i tre, pregiudicati ed irregolari sul territorio nazionale, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di spaccio a Pontedera: arrestati tre pusher

PisaToday è in caricamento